L’immensa bisca globale è finita

I giorni che stiamo vivendo saranno riportati nei libri di storia.

E’ la fine di un’epoca. E’ la fine di un sistema in cui il frutto del lavoro di miliardi di esseri umani, in virtù di un inganno veniva sottratto da una avida minoranza.

E’ la fine di un sistema in cui l’Uomo era stato ridotto ad ingranaggio inerme, ingabbiato in una macchina mostruosa.

E’ la fine di una crescita infinita, che per alimentarsi era arrivata a trasformare il cibo in carburante.

E’ la fine di un’ideologia, il neoliberismo, che ha ridotto alla fame miliardi di esseri umani, incurante del loro grido di dolore.

Cosa ci aspetta non ci è dato saperlo con certezza: potremmo piombare in una nuova barbarie, come quella nazi-fascista nata dalla crisi del ’29; o fraternamente uniti, al di là di ogni divisione illusoria, noi che non abbiamo nulla da perdere se non le nostre catene, potremmo lavorare per costruire un mondo nuovo, a misura nostra e non del denaro.

Annunci

~ di Giuseppe su settembre 30, 2008.

Una Risposta to “L’immensa bisca globale è finita”

  1. Comunque vada a finire,il mostro è abbattuto.
    Finalmente direi.La morte del pensiero unico,dell’economia unica, del capitalismo novecentesco che ha una visione dell’uomo pari a quella dello schiavo.Anzi peggio perchè finge di farti snetire libero.
    Troppe diseguaglianze e troppe ingiustizie non possono durare in eterno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: