Vada la diavolo

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2008/10/confindustria-marcegaglia.shtml?uuid=a38f0aa0-97a1-11dd-88c6-a099ca2e91fa&DocRulesView=Libero

Se siamo arrivati a questo punto, è proprio perché da anni ci ripetono che dobbiamo produrre di più, dobbiamo consumare di più e dobbiamo lavorare di più. Andate al diavolo!

Questi maledetti stanno portando il genere umano verso il baratro, solo perché non sanno rinunciare alla loro sete smisurata di profitti.

Se vogliamo sopravvivere, occorre che l’economia sia al servizio del genere umano e non viceversa.

Occorre per prima cosa ridurre la produzione di merci inutili, che neanche riusciamo più a smaltire, talmente ne siamo pieni.

E poi occorre utilizzare le risorse che la Terra ci offre in modo sostenibile: non è possibile continuare a saccheggiare il pianeta in modo indiscriminato. Non e’ possibile sprecare le nostre energie fisiche e mentali nel fare cose superflue e dannose per la maggioranza degli uomini. E’ arrivato di mettere in discussione questo sistema alla radice, prima che ci travolga.

Dalla crisi del ’29 è nato il nazifascismo e la Seconda Guerra Mondiale: ci è andata bene allora, visto che non esistevano ancora le bombe atomiche. Questa volta questa soluzione non è percorribile: o almeno non lo è per tutti coloro che preferiscono la vita alla morte.

Annunci

~ di Giuseppe su ottobre 11, 2008.

Una Risposta to “Vada la diavolo”

  1. Io non so con quali armi sarà combattuta la Terza Guerra Mondiale, ma so che la Quarta sarà combattuta con pietre e bastoni.
    Frase attribuita ad Albert Einstein

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: