La fobia dei barconi di clandestini

Questo accanimento contro i clandestini che arrivano via mare non ha nessuna base razionale. E’ solo un tentativo di incanalare il malcontento sociale verso i più deboli tra i deboli, sfruttando come al solito il controllo dei media. Tentativo per ora riuscito, visto il consenso che cresce verso queste azioni del governo italiano.In questo rapporto dell’Unione Europea è riportato come gli immigrati che giungono via mare rappresentano solo un 10% di quelli che finiscono nella clandestinità. Ma per i “duri” leghisti è più emozionante scacciare i neri dall’acque nazionali che mandare a casa la loro colf col permesso di soggiorno scaduto.

http://www.emnitaly.it/down/pilotstudy2-italian.pdf

Sulla base dell’analisi svolta attraverso i dati relativi all’emersione della presenza di stranieri irregolari in Italia, l’immigrazione via mare rappresenta solo un 10% rispetto a quella che avviene attraverso i confini terrestri (15%) e a quella costituita dai cosiddetti “overstayers” (75%), persone alle quali è scaduto il permesso di soggiorno in precedenza posseduto.
La maggior parte degli immigrati che raggiungono l’Italia clandestinamente o legalmente, ma che rimangono poi in posizione di illegittimità, entra nel nostro Paese attraverso i confini Schenghen (Francia, Austria e Grecia) e quelli a regime di controllo ridotto come la Slovenia.

Annunci

~ di Giuseppe su maggio 17, 2009.

Una Risposta to “La fobia dei barconi di clandestini”

  1. meglio clandestini che leghisti,sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: